Articoli con tags ‘ Trame ’


Trame, il 17 giugno al via la quinta edizione dedicata ai ‘giovani favolosi’

Giu 11th, 2015 | Categoria: prima pagina
Cinque giorni di libri, cinema, mostre, laboratori. Quattro giorni di impegno per promuovere, attraverso la cultura, una forma di lotta alle mafie che passi attraverso la consapevolezza. E’ il senso di Trame, festival dedicato ai libri sul tema della criminalità organizzata che, per i quinto anno, si terrà a Lamezia Terme dal 17 al 21 giugno. Un’edizione con dedica speciale, questa 2015. Gli organizzatori hanno infatti scelto come filo rosso i “giovani favolosi”. E dunque “ragazze e ragazzi che in tutta Italia lottano contro le mafie e per la libertà”. Anche alla luce di questa scelta, la giornata d’apertura sarà tutta per Giancarlo Siani, giornalista napoletano ucciso dalla camorra a 26 anni, il 23 settembre del 1985. Un’installazione, curata dell’artista, scenografo cinematografico e docente di Scenotecnica Renzo Bellanca, sarà realizzata per l’occasione e vedrà al centro della scena la Méhari di Siani, a cui sono dedicati anche il sito www.inviaggioconlamehari.it e Radio Siani e, nel corso della stessa serata, si dialogherà con il fratello Paolo. L’edizione 2015 si apre con l’inserimento nel programma MiBACT Le città del libro e prenderà parte a La notte bianca del libro, in collaborazione con Letteratura Rinnovabile nella maratona notturna della lettura del 20 giugno. Un percorso durante...


Festival Trame a Lamezia Terme, al via la quarta edizione

Giu 16th, 2014 | Categoria: news
Prenderà il via mercoledì 18 giugno la quarta edizione di “Trame, il festival dei libri sulle mafie”, in programma a Lamezia Terme fino al 22 giugno. L’obiettivo è, come ha spiegato il direttore artistico Gaetano Savatteri nel corso della conferenza stampa di presentazione della rassegna, “offrire più sguardi sul terreno dell’antimafia e una maggiore apertura ad altri linguaggi che non siano solo i libri, come il cinema, il teatro, la musica e il Cinema, con tra gli altri, Pif, che presenterà La mafia uccide solo d’estate, i 50 anni del film Le mani sulla città di Francesco Rosi e i Manetti Bros”. Oltre a un ricco programma (visionabile e scaricabile dal sito www.tramefestival.it), la kermesse prevede anche tre laboratori, dedicati al cinema, all’informazione e allo street art. Nel corso del primo, i partecipanti si confronteranno su un tema quanto mai attuale: come cinema e tv raccontano le mafie; il secondo tratterà invece il tema dell’evoluzione del giornalismo: come le immagini e parole vengono comunicate al tempo del web; infine, le strade lametine saranno protagoniste di un live painting: giovani professionisti che realizzeranno graffiti e che permetteranno a chi lo volesse di affiancarli, cimentandosi con l’arte su un free wall.                                                                                                                                                                                             (Ma.De.)