Articoli con tags ‘ Tonino D’Alì ’


Palermo, nuova udienza per il processo D’Alì

Lug 7th, 2016 | Categoria: articoli
di Rino Giacalone
Oggi a Palermo dinanzi alla Corte di Appello presieduta dal giudice Daniela Borsellino, il sostituto procuratore generale Nico Gozzo ha chiesto la condanna a 7 anni e 4 mesi per il senatore di Forza Italia Tonino D’Alì, che tra il 2001 e il 2005 fu anche sottosegretario all’Interno, con i ministri Maroni e Pisanu, nel Governo Berlusconi. Per il parlamentare trapanese il reato contestato è quello di concorso esterno in associazione mafiosa. In primo grado per D’Alì fu pronunciata una sentenza di prescrizione per i fatti risalenti sino al 1994 e assoluzione per i reati contestati nel periodo successivo. Il pg Gozzo ha evidenziato i rapporti storici tra D’Alì e la famiglia mafiosa belicina che faceva capo al padrino di Castelvetrano Francesco Messina Denaro, contatti che per Gozzo sono continuati anche con l’attuale latitante Matteo Messina Denaro, il capo mafia siciliano ricercato dal 1993. I Messina Denaro furono i campieri nelle terre possedute nel Belice dal parlamentare trapanese che è stato anche uno dei più importanti banchieri italiani, attraverso la gestione della Banca Sicula (assorbita poi dalla Commerciale) e dove tra i dipendenti c’era anche un altro Messina Denaro, Salvatore, primogenito del padrino della mafia castelvetranese Francesco Messina Denaro morto,...