Articoli con tags ‘ Sicilia Libera ’


Il volto vincente di Cosa Nostra

Mag 30th, 2007 | Categoria: archivio articoli
Matteo Messina Denaro, “ministro degli Esteri” di Cosa Nostra, è latitante grazie alla cosiddetta zona grigia di cui la mafia si nutre. Molti dei favoreggiatori sono stati scoperti, ma puntualmente soppiantati, perché nel contesto culturale trapanese l’adoperarsi in favore di organizzazioni criminali viene avvertito come dovuto e pagante Arresti, scandali e condanne a Trapani non debbono far notizia, meglio che non siano conosciuti. Se proprio non li si può tacere, bisogna scriverli sui giornali in modo tale che si capisca poco. Ma di segnali ce ne sono tanti a Trapani. Fatti all’apparenza inspiegabili che, però, alla fine una ragione l’hanno sempre. “Beati i perseguitati…”. Segnali. Uno lo si colse il 25 febbraio del 1998, giorno dei funerali di Calogero Minore, il boss trapanese deceduto di morte naturale, fratello di Salvatore che ebbe sorte diversa e violenta, strangolato e sciolto nell’acido dai Corleonesi nel novembre del 1982. Calogero, invece, è morto nel suo letto e senza che i processi in corso nei suoi confronti fossero stati chiusi. È morto come un vero patriarca, senza carte macchiate, ma tutti sapevano chi era. Le esequie nella chiesa più importante della città, a pochi metri dalla sua casa, nella Basilica dell’Annunziata. Rione Borgo, regno dei Minore....