Articoli con tags ‘ Sanità e corruzione ’


Sanità, la corruzione costa 6 miliardi. Cantone: “Terreno di scorribanda di delinquenti”

Apr 6th, 2016 | Categoria: news
Sei miliardi. Sono numeri, vero. Ma anche molto, molto di più. Ovvero la spia, inquietante, di un grande ‘scippo’ perpetrato ai danni del bene comune di tutti. Bene comune che, per inciso, va sotto il nome di “salute”. E così accade che, in Italia, sei miliardi sia la stima che quantifica i costi della corruzione all’interno del sistema sanitario. Risultante del fatto che il 37% delle aziende sanitarie (più di una su tre) è stata, negli ultimi cinque anni, terreno di episodi di corruttela. Il dato è stato diffuso questa mattina, in occasione della prima giornata nazionale contro la corruzione in Sanità, da Transparency International Italia, Censis, Ispe e Rissc, e che sono risultati elaborando le risposte dei dirigenti delle 151 strutture sanitarie italiane all’indagine sulla percezione della corruzione nel settore. A commentare i dati, su cui pure esprime “cautela”, la voce di Raffaele Cantone. Il presidente dell’Autorità nazionale anti corruzione non ha usato giri di parole. Anzi definendo la sanità come “terreno di scorribanda da parte di delinquenti di ogni risma”. Un attacco durissimo, ma soprattutto un forte allarme che intende attirare l’attenzione per innalzare barriere di difesa verso un settore strategico: “Abbiamo una sanità che assicura standard elevatissimi”, la premessa di Cantone. Che...


Asl ancora opache. Dossier Libera/Agenas: “Burocrazia limita accesso alle cure”

Nov 24th, 2015 | Categoria: news
C’è più chiarezza, ma ancora non abbastanza perché l’Italia possa dirsi trasparente. E’ questa, in breve, la fotografia delle Aziende Sanitarie Locali scattata da Illuminiamo la Salute nel suo Primo rapporto sullo stato di attuazione delle azioni adottate dalla sanità pubblica in materia di trasparenza ed integrità presentato ieri mattina a Roma. A redigerlo, Agenas e Libera, che si sono avvalse del lavoro dei ricercatori del Gruppo Abele. I numeri contenuti nel dossier dicono molto. Per esempio che sebbene 129 Asl su 142 mostrino, sul proprio sito web, l’elenco delle strutture accreditate, solo sono 6 su 10 quelle pubblicano anche i contratti di fornitura stipulati. Con due regioni, Marche e Molise, addirittura totalmente assenti. Va meglio nella trasparenza dei bilanci, voce alla quale solo il 17% delle aziende non ha pubblicato il preventivo 2014 e l’8% il consuntivo 2013, ma i risultati peggiorano se si guarda alla pubblicazione dei dati in forma sintetica e semplificata (58%) e in formato aperto (60%), sintomo che “la trasparenza è ancora vista “come un adempimento burocratico che consiste nel mettere online dei documenti”, ma non nel renderli “comprensibili”. Il dossier apre una riflessione anche su burocrazia e accesso alle cure, con la prima che costituisce il...


L’illegalità nuoce alla salute

Dic 13th, 2013 | Categoria: articoli, prima pagina
di Marika Demaria
La corruzione mette in pericolo la sanità pubblica e la vita di ciascuno di noi. I dati sono allarmanti: nel 2012 il 5,6% delle risorse investite in Europa per la sanità è andato perso in tangenti. Il Gruppo Abele e Libera lanciano una nuova campagna, che in pochi giorni ha già registrato oltre 45 mila adesioni. Il traguardo è ambizioso ma fondamentale: raccogliere entro il 31 gennaio 2014 mezzo milione di firme. (altro…)