Articoli con tags ‘ Rosario Esposito La Rossa ’


Scampia, il 6 novembre 2004 la camorra uccideva il giovane Antonio Landieri

Nov 6th, 2015 | Categoria: prima pagina
di redazione
  Quando si raccontano le biografie delle vittime innocenti della criminalità organizzata, erroneamente c’è chi sostiene che “si trovavano nel posto sbagliato al momento sbagliato”. La storia che stiamo per raccontare potrebbe far cadere in questa ‘trappola’: un ragazzo di 25 anni vittima del fuoco incrociato di due clan camorristi nemici mentre si trovava in un bar. In realtà, non c’è nulla di sbagliato nel trovarsi, per un giovane, in un bar della sua Scampia. Ad essere sbagliata, è la presenza dei clan sui nostri luoghi, sui e nei nostri territori. Antonio Landieri era nato il 26 giugno 1979 nel quartiere napoletano di Scampia; era affetto da una paralisi infantile causata dalle complicazioni legate al parto e che gli causò numerose difficoltà motorie. Il 6 novembre 2004, il giovane era seduto al tavolino di un bar, in compagnia di alcuni suoi amici. Improvvisamente, giunsero dei sicari che aprirono il fuoco sui ragazzi  – scambiati per un gruppo di spacciatori – che stavano giocando a biliardino sotto una struttura in lamiera utilizzata per la vendita di frutta e verdura. I cinque giovani riuscirono a scappare ma Antonio no, a causa della propria disabilità: fu raggiunto da due proiettili, mortali, alla schiena. Sul luogo...


La gioventù di Libera si raduna a Borgo Sabotino

Lug 12th, 2012 | Categoria: news
Serafino Famà fu ucciso dalla mafia a Catania il 9 novembre 1995. Avvocato penalista, aveva 57 anni. A lui è intitolato il Vilaggio della Legalità di Borgo Sabotino (in provincia di Latina) che dal 25 al 30 luglio ospiterà il terzo raduno dei giovani di Libera. Un bene affidato in gestione transitoria all’associazione dopo che fu confiscato per abusivismo edilizio e che gli addetti ai lavori hanno amaramente ribattezzato “Borgo sabotato” a causa dei numerosi atti vandalici registrati ai danni della struttura. Trecento ragazzi provenienti da tutta Italia si ritroveranno per riflettere e discutere sulla storia di questi ultimi vent’anni, scanditi dalle stragi del 1992 e del 1993, da Tangentopoli, dall’avvicendarsi tra Prima e Seconda Repubblica. Il programma prevede l’approfondimento di diverse tematiche, quali: il contesto degli anni 80 con il dilagare della corruzione e la crisi del patto di Varsavia; la nascita di Società Civile; le stragi del ’92 e del ’93 e la trattativa; le biografie di uomini servitori dello Stato ma da esso abbandonato; l’organizzazione della reazione all’indomani delle stragi con la nascita di «Narcomafie» e di “Libera”. Tra gli ospiti don Luigi Ciotti, Nando dalla Chiesa, Gian Carlo Caselli, Antonio Ingroia, Attilio Bolzoni, Alfonso Sabella. I ragazzi assisteranno...


Il festival a casa del boss, libro prodotto “dal basso”

Mag 17th, 2011 | Categoria: news
ll festival a casa del boss è il titolo dell’ultimo progetto della “Marotta&Cafiero”, che torna a proporre la formula della produzione dal basso: l’anteprima del libro viene distribuita ai potenziali finanziatori e, una volta raggiunta la cifra necessaria per la stampa, il libro viene mandato in tipografia. Non più dunque solo una casa editrice, ma diverse realtà che unite danno vita ad un progetto democratico; un’esperienza che la “Marotta&Cafiero” ha già vissuto grazie ai suoi due gestori, Rosario Esposito La Rossa e Maddalena Stornaiuolo (nella foto), attraverso la pubblicazione del libro Mostri. La Rossa è già autore di Al di là della neve e Libera Voce (con la prefazione di Luigi Ciotti), esperienze letterarie frutto non solo della sua vena artistica ma anche della sua esperienza personale di famigliare di vittima delle mafie:  suo cugino Antonio Landieri, 25enne disabile di Scampia, fu infatti ucciso il 6 novembre 2004, trovandosi nel mezzo di una sparatoria tra clan camorristici rivali. Da allora, Rosario Esposito La Rossa ha iniziato il suo percorso di verità e giustizia, al grido di “Narrare è resistere”. Il progetto Il festival a casa del boss è stato presentato ufficialmente ieri, 16 maggio, in occasione del terzo anniversario dell’omicidio di...


I (R)esistenti di Scampia

Lug 14th, 2010 | Categoria: recensioni
di Elena Ciccarello
Scampia Trip, un libro, un album e un documentario per raccontare il quartiere più raccontato d’Italia. Per la prima volta attraverso la voce di chi, ogni giorno, vive e resiste all’ombra delle Vele (altro…)