Articoli con tags ‘ Renato Cortese ’


Pignatone e Cortese trasferiti a Roma, capitale della violenza

Feb 9th, 2012 | Categoria: articoli, prima pagina
di Alessia Càndito
Insieme hanno vissuto da protagonisti gli ultimi quattro anni della storia e della cronaca di Reggio Calabria. E adesso, a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro hanno ricevuto il trasferimento ad altra sede. Per entrambi, il capo della Mobile di Reggio Calabria, Renato Cortese, e il procuratore Capo, Giuseppe Pignatone, si tratta della capitale. Una sede prestigiosa, quanto complicata, soprattutto oggi che Roma sembra vivere una nuova stagione di violenza, tra gambizzazioni, agguati e omicidi sui quali si allunga l’ombra della criminalità organizzata. Il capo della Mobile, Renato Cortese ha salutato la città di Reggio Calabria “con un misto di felicità e tristezza”, ha dichiarato, “perché sono combattuto fra l’attesa di andare a Roma dove mi aspettano non solo un incarico importante allo Sco ma anche gli affetti familiari, e il dispiacere di lasciare il gruppo di lavoro che mi ha affiancato in questi anni». Pignatone invece non ha ancora fatto dichiarazioni, se non puntualizzare che “ad oggi sono ancora Procuratore Capo di Reggio Calabria e fino a quando lo sarò, continuerò a lavorare per Reggio Calabria”. Del resto, per l’ufficialità manca ancora qualche settimana. La Commissione per gli incarichi direttivi del Consiglio superiore della magistratura l’ha indicato all’unanimità come prossimo procuratore...