Articoli con tags ‘ processo Hiram ’


Processo Hiram: i pm chiedono 40 anni di carcere

Ott 14th, 2010 | Categoria: news
Il processo “Hiram”, relativo ai rapporti tra mafia e massoneria, cominciato nel 2008 è arrivato adesso ad una svolta. Il 12 ottobre, presso la terza sezione penale di Palermo, i pm della Dda Fernando Asaro e Paolo Guido hanno avanzato le richieste di condanna per i cinque imputati: l’imprenditore agrigentino Calogero Licata, l’imprenditore mazarese Michele Accomando, il ginecologo palermitano Renato De Gregorio, l’impiegato della Cassazione Guido Peparaio e l’imprenditore Nicolò Sorrentino di Marsala. I reati contestati sono di concorso esterno in associazione mafiosa, corruzione in atti giudiziari, peculato, accesso abusivo ai sistemi informatici giudiziari e rivelazione di segreti d’ufficio. Gli anni di prigione richiesti dai pm ammontano a un totale di 40, suddivisi in 12 per Licata, 7 anni e 6 mesi per Peparaio, 7 anni per Sorrentino, 6 anni per Accomando e 4 anni per De Gregorio. L’inchiesta, cominciata nel 2008, dopo anni di indagini tra Agrigento e Trapani, ha acclarato gli obiettivi del sodalizio mafioso-massonico: rallentare o zittire alcuni processi di mafia in Cassazione. Il meccanismo vedeva partire le richieste di rallentamento e alterazione dei processi per mafia da parte di alcuni vertici di Cosa nostra della zona tra Agrigento e Trapani. Tali richieste giungevano in Umbria dove risiedeva Rodolfo...