Articoli con tags ‘ periferie ’


Il cadavere dimenticato

Nov 10th, 2009 | Categoria: archivio articoli
Ci sarebbe una storia di ’ndrangheta e cocaina dietro il corpo carbonizzato di Natale Rappocciolo, ritrovato a Pioltello lo scorso 27 maggio. Si tratterebbe del quarto omicidio di stampo mafioso avvenuto nel milanese dall’inizio dell’anno. Ma pare che di questo omicidio a nessuno importi (altro…)


La cattiva strada

Nov 10th, 2009 | Categoria: archivio articoli
Via Padre Luigi Monti, quartiere Niguarda. Bambini non ancora adolescenti sono già corrieri della droga. A 11 anni si comportano come degli intoccabili. Perché sanno di essere protetti da gente che fa paura: la famiglia Pesco (altro…)


Sandokan? Lo trovi in curva sud

Nov 10th, 2009 | Categoria: archivio articoli
Origine casertana, Francesco Schiavone come modello, grandi ambizioni criminali. Ritratto di Giancarlo Lombardi, balordo di quartiere implicato in svariati traffici illeciti, divenuto leader della curva milanista con metodi mafiosi (altro…)


La rete di don Tanino

Nov 10th, 2009 | Categoria: archivio articoli
Storico boss della mafia siciliana, condannato per traffico di stupefacenti sin dai tempi del maxiprocesso, Gaetano Fidanzati conduce, con ogni probabilità, la sua latitanza nel milanese. Forte di una rete di contatti, anche in ambienti altolocati, sviluppata negli scorsi decenni sotto la Madonnina (altro…)


Quartieri criminali

Nov 10th, 2009 | Categoria: archivio articoli
In alcune periferie di Milano ras di quartiere, gruppi di ultrà neofascisti, piccoli e medi spacciatori hanno il controllo totale del territorio. Dietro di loro ci sono la ’ndrangheta, Cosa nostra e Stidda. Che grazie all’omertà dilagante e ad amicizie che contano inondano di cocaina l’ex capitale morale del Paese (altro…)


Boss di periferia

Nov 1st, 2009 | Categoria: numeri arretrati
Narcomafie_11_2009 L’emendamento alla Finanziaria che consente la vendita dei beni confiscati ai mafiosi è un colpo di spugna alla legge 109/96 che ne consente la destinazione a scopi sociali. E apre la possibilità per le cosche di riacquistare ciò che forze dell’ordine e magistratura hanno faticosamente sottratto loro. Lo spieghiamo sull’ultimo numero di Narcomafie, che contiene inoltre un esclusivo dossier sulle ramificazioni delle mafie nei quartieri milanesi. Un’inedita fotografia di ras, latitanti e luogotenenti della criminalità organizzata che spadroneggiano nei sottoboschi meneghini. (altro…)


Periferie dello sguardo

Feb 10th, 2002 | Categoria: recensioni
«Ciò che chiamiamo progresso è questa tempesta», diceva Walter Benjamin commentando l’Angelus Novus di Paul Klee. Secondo lo scrittore l’angelo della storia doveva avere le stesse sembianze di quello raffigurato dal pittore svizzero. Con gli occhi puntati sugli eventi del passato ed in mezzo ad una catastrofe che lo spinge «irresistibilmente» nel futuro. Poi ci sono altri “angeli” – pochi in verità – come Danilo De Marco, che fissa il suo sguardo, l’occhio della sua macchina fotografica, sui disastri che quello stesso progresso genera ogni giorno. De Marco riesce a folgorare quella tempesta passandoci dentro, entrando nel furore della sua distruzione e a descriverla con un’immagine. Un «fotografo randagio», l’ha definito Erri De Luca, che racconta un altro mondo (o forse è più corretto dire un “mondo altro”) per raccontare anche, e soprattutto, di sè. Da ogni suo viaggio ritorna con tanti fogli di appunti che oggi ha raccolto in un libro dal titolo La mia ala è pronta al volo, edito dalla casa editrice friulana Interattiva. Un appassionante reportage di immagini, ma anche di incontri e di dialoghi: quello, tra gli altri,  con Carlos Montemayor, lo scrittore delle guerriglie del Messico; con Ignacio Ramonet, direttore di «Le Monde diplomatique» con il...