Articoli con tags ‘ Ogni volta che guardi il mare ’


“Ogni volta che guardi il mare”. A Roma, il debutto dello spettacolo su Lea Garofalo

Lug 23rd, 2015 | Categoria: brevi di mafia
Si chiama “Ogni volta che guardi il mare” ed è lo spettacolo teatrale che riassume la vicenda umana di Lea Garofalo. A scriverlo, la giornalista Mirella Taranto. A dirigerlo, il regista Paolo Triestino. A interpretarlo, l’attrice Federica Carruba Toscano. Un monologo intenso, duro e insieme dolce, ch, reduce dal successo di pubblico della Festa del Teatro di San Miniato, debutterà ufficialmente il 29 luglio al Parco Collina della Pace di Roma, nel calendario dell’Estate Romana. Le parole di Sara (trasfigurazione scenica della figlia di Lea, Denise, che oggi ha 24 anni e vive sotto scorta e in località segreta) rappresentano un saluto e un gesto di profondo amore per una madre di cui si ricordano innanzitutto la risata, “quell’esplosione improvvisa che uccideva la paura”; la capacità di nutrire speranza, nonostante le innumerevoli sofferenze, riponendola negli “angoli del cuore”; il coraggio di dire no a un universo in cui regole non scritte stabiliscono ogni cosa; l’insegnamento del valore dell’indipendenza e dell’amore, inteso come “libertà assoluta. Di andare e di tornare, di scegliere la via, anche se questa portava lontano. Perché l’amore è anche lasciare, quando lasciare significa tradire se stessi”. Il testo, in italiano e diletto, si ispira liberamente alla vicenda di cronaca...