Articoli con tags ‘ Lucia Sardo ’


Forte e ribelle. Intervista a Lucia Sardo

Dic 28th, 2010 | Categoria: archivio articoli
di Stefania Bizzarri
È senza retorica “La madre dei ragazzi”, opera teatrale dedicata alla vita e all’impegno di Felicia Bartolotta (1916-2004). Donna divisa per anni tra il ruolo di moglie e quello di madre. Sposata con Luigi Impastato, parente e amico dei mafiosi di Cinisi. Madre di Giuseppe, “Peppino”, militante di sinistra, il cui impegno principale era contrastare la mafia attraverso esplicite denunce contro gli esponenti locali che la rappresentavano. Poi la notte tra l’8 e il 9 maggio di 30 anni fa, quando di Peppino non rimase più nulla. Il corpo dilaniato da una carica di tritolo posta sui binari ferroviari della linea Palermo-Trapani. E anni e anni di menzogne, depistaggi e calunnie, per celare la verità e infangare la credibilità di Impastato. Ha inizio in quel momento un nuovo corso nell’esistenza di Felicia, teso alla difesa della memoria del figlio. «Né terrorista né suicida. Mio figlio è stato ucciso», rivendicherà sempre. Ventiquattro anni dopo, il Tribunale di Palermo le dà ragione e condanna all’ergastolo il boss Gaetano Badalamenti come mandante dell’omicidio. “La madre dei ragazzi” è un monologo firmato e interpretato con passione e intelligenza da una talentuosa Lucia Sardo. Ma è soprattutto un omaggio alla fiera determinazione con cui Felicia Bartolotta...