Articoli con tags ‘ Italo Calvino ’


Cosa dire ai corrotti e a chi riceve aiutini

Feb 1st, 2011 | Categoria: archivio articoli, rubriche, Una boccata d'ossigeno
di Alberto Spampinato
Conoscete il paese in cui le belle ragazze che frequentano con profitto la corte chiamano “aiutini” le prebende che ovunque hanno altro nome e diversa qualificazione morale? Il paese in cui il Parlamento adegua le leggi penali per impedire che qualcuno sia punito per i reati commessi? Il paese in cui il governo getta discredito sulle altre istituzioni? Il paese in cui la realtà supera di gran lunga la fantasia e i comportamenti negativi mettono alla prova la capacità di sopportazione delle persone perbene le quali, nonostante tutto, continuano ad esistere e ad indignarsi? E’ proprio un strano paese,lo stesso in cui perfino una delicata commentatrice come Nadia Urbinati perda la speranza e, visibilmente indignata, scriva che “l´Italia è un paese surreale, per raccontare il quale non ci sono più parole. Un paese rovesciato, dove tutto funziona esattamente all’opposto di come le cose funzionano in un paese democratico”. (Repubblica 30 gennaio 2011 pag 33). E’ vero. Fa bene Nadia Urbinati ad indignarsi. Ma forse non basta. Da quanto tempo accadono simili ed altri rovesciamenti? Certo non da ieri. Da lunga pezza il nostro naviglio è uso ad andar per mare con un assetto alquanto sbandato, per le tonnellate di ingiustizia e di...