Articoli con tags ‘ Guinea Bissau ’


Il prezzo dell’informazione

Set 1st, 2009 | Categoria: numeri arretrati
Narcomafie_9_2009 “I Siciliani” di Giuseppe Fava riescono a salvarsi dai sigilli grazie ad una sottoscrizione pubblica. Il tribunale di Napoli condanna alcuni camorristi per le intimidazioni al giornalista Capezzuto. Purtroppo però, per ogni vittoria dell’informazione, si contano a decine i casi di giornalisti minacciati. Soprattutto al sud Italia. L’osservatorio Ossigeno di Fnsi e Odg ne propone una fotografia dettagliata (altro…)


Zona ad alta impunità

Set 10th, 2006 | Categoria: archivio articoli
Attratti dalla mancanza di controlli e dall’instabilità politica, i cartelli sudamericani stanno moltiplicando le basi logistiche in Africa occidentale. Di questa vasta regione, la Guinea Bissau rappresenta l’ambiente più fertile al radicamento dei narcotrafficanti e del loro prosperoso indotto delinquenziale a causa delle specificità del suo particolare status politico-economico Nell’ultimo decennio il traffico internazionale di stupefacenti si è insediato nel continente africano con una capacità di penetrazione in costante crescita, servendo nuovi canali di sbocco per le rotte europee e, in misura minore, per quelle americane. Il caso della Guinea Bissau è in tal senso esemplare vista la sua trasformazione in centro di collegamento strategico per il narcotraffico transnazionale. Le gincane dei narcos. L’allarme risale, non senza ritardo, all’inizio dell’anno, quando una missione dell’Ufficio delle Nazioni Unite sulle Droghe e il Crimine (Unodc) nel piccolo Stato dell’Africa occidentale ha denunciato l’infiltrazione di reti criminali messicane, venezuelane e colombiane che, estendendo il proprio raggio d’azione alle coste africane, riescono ad ingannare i controlli di polizia governativi e internazionali. Una manovra di aggiramento che permette ai cartelli sudamericani di scavalcare le linee dirette di trasporto degli stupefacenti, pattugliate dalle autorità dei Paesi di arrivo, che mettono tradizionalmente in comunicazione le aree di produzione e...