Articoli con tags ‘ Ernest&Young ’


Corruzione, secondo un’indagine il fenomeno è “forte” ma è in atto “un cambiamento radicale”

Mag 27th, 2015 | Categoria: news
  Secondo un’indagine condotta da Ernest & Young (EY) che ha coinvolto 3.800 lavoratori di imprese medie e grandi site in 38 Paesi, per il 42% degli intervistati gli strumenti normativi anticorruzione in Italia sono stati migliorati e sono più efficaci rispetto a due anni fa. Fabrizio Santaloia, responsabile Ernst&Young per l’area del settore, ha affermato: “Il problema della corruzione nel nostro Paese è ancora forte, ma negli ultimi anni assistiamo a un cambiamento radicale. La forte sensibilizzazione e l’incremento della regolamentazione rappresentano validi strumenti per contrastare la diffusione della corruzione.” Gli effetti positivi sulle “condotte aziendali” sarebbero riscontrabili, ma il fenomeno rimarrebbe diffuso, secondo il 67% del campione d’indagine. Ci sarebbe una maggiore attenzione per la gestione dei servizi di whistleblowing, secondo il 67% degli intervistati. Secondo il 33% di intervistati, il management aziendale sarebbe soggetto a pressioni crescenti per espandersi verso mercati ad alto rischio, dove il 61% ritiene ci sia una alto rischio di corruzione, per quanto riguarda l’indagine in Paesi EMEIA (Europa, Medio Oriente, India e Africa). Il 37% afferma che le aziende sovra stimano le proprie performance finanziarie allo scopo di migliorare la propria reputazione. I paesi in via di sviluppo non sono l’unico contesto in cui il rischio di...