Articoli con tags ‘ editoria ’


Editoria, Grasso: “In Italia troppi giornalisti minacciati”

Giu 18th, 2015 | Categoria: brevi di mafia
“Tanti giornalisti in Italia, decisamente troppi, sono stati minacciati o in modo subdolo attraverso cause e querele temerarie o più direttamente in modo violento. E’ un fatto incontrovertibile che la criminalità tema l’informazione almeno quanto l’azione delle forze dell’ordine e della magistratura, anche perché a volte, per ragioni che riguardano le diverse caratteristiche del lavoro, la stampa arriva prima”. Lo dice in sala Zuccari il presidente del Senato Pietro Grasso ricordando di aver conosciuto molti giornalisti in 43 anni. “Espongo con orgoglio nel mio studio – ha aggiunto – qui a Palazzo Madama la targa che mi hanno regalato quando ho lasciato la Procura di Palermo per venire a Roma a fare il Procuratore nazionale antimafia”. Grasso cita l’inchiesta di Lirio Abbate sull’Espresso del dicembre 2012 pubblicata “prima che scattassero le richieste di arresto per Mafia Capitale” e aggiunge: “Il giornalismo d’inchiesta, quando è serio e professionale, riesce a far emergere queste realtà, indipendentemente dalle indagini”. Anche dal lato della corruzione, sottolinea, “spesso sono i cronisti a scoprire le irregolarità nei bandi o il taglio “sartoriale” di alcuni di essi, sono le inchieste giornalistiche ad accendere i riflettori su alcuni scandali e a diventare la base per le successive indagini della...


Lamezia Terme, al via la terza edizione di Trame

Giu 19th, 2013 | Categoria: news
Lamezia Terme sarà – da oggi, mercoledì 19 giugno e sino a domenica 23 – la culla dei libri sulle mafie. Giornalisti, scrittori, sociologi, scrittori, critici, sindaci si incontreranno per discutere delle mafie, ‘ndrangheta in particolare. Da questo pomeriggio, alcuni luoghi simbolo della città calabrese, come piazza Mercato Vecchio, Palazzo Nicotera, il Chiostro e la piazzetta San Domenico, piazza Sacchi si animeranno con dibattiti, presentazioni di libri, incontri con gli autori. “Trame.3”, conosciuto come il Festival dei libri sulle mafie, è giunto alla sua terza edizione. Lirio Abbate, ideatore e direttore artistico, ha passato il testimone al collega giornalista Gaetano Savatteri, che ha spiegato che per quest’edizione, «d’accordo con i promotori, gli sponsor e  tanti amici del festival, abbiamo deciso di esplorare altri territori rispetto a quelli della saggistica e del giornalismo d’inchiesta, allargando il discorso sulla legalità e contro le mafie ai linguaggi dell’arte, del cinema, della letteratura, della musica». Tra i vari ospiti: Lirio Abbate, Nando dalla Chiesa, Michele Prestipino, Attilio Bolzoni, Alberto Spampinato, Enzo Ciconte, Francesco Forgione, Ombretta Ingrascì, Marcello Ravveduto, Nicola Gratteri, Raffaele Sardo. La kermesse è promossa dalla Fondazione Trame insieme all’Associazione Antiracket Lamezia, l’Associazione Italiana Editori, il Comune di Lamezia Terme, Radio 24 e la Regione...