Articoli con tags ‘ decreto Abruzzo ’


Se il popolo teme il futuro, dategli l’azzardo

Set 15th, 2010 | Categoria: prima pagina
di Francesca Rascazzo
Crescita zero, mutuo della casa, cassa integrazione: come guardare avanti? Che cosa sperare per il domani? La crisi economica ha improvvisamente colpito le nostre vite tranquille, lasciando a secco i conti correnti e alimentando paura, insicurezza, diffidenza. Stando ai dati Istat, oltre 2 milioni di famiglie (8 milioni di individui, oltre il 13% della popolazione) sono in condizioni di povertà relativa: persone che dispongono, per beni e servizi, di una capacità di spesa pro capite inferiore alla media nazionale. Le famiglie non comprano e l’economia non gira, ma c’è un articolo che si vende benissimo. Si chiama “speranza di vincere”, possibilmente tanto, per migliorare così, e solo così, la propria vita. Vincere in televisione indovinando “il pacco”, o dal tabaccaio indovinando il terno, oppure grattando la combinazione giusta, o ancora giocando ad un tavolo virtuale, dove i soldi che perdi non li vedi nemmeno, mentre scivolano via dalla carta di credito. In ricevitoria, in sala scommesse, oppure a casa, soli di fronte al computer: il gioco è come, quando e dove vuoi. Nei tempi morti di un lavoro che manca, nei vuoti relazionali della solitudine quotidiana, il gioco c’è: è lì intorno mentre compri le sigarette, prendi un caffè al bar,...


Azzardo. Chi ci guadagna?

Set 15th, 2010 | Categoria: archivio articoli
Intervista a Maurizio Fiasco, sociologo, consulente della Consulta Nazionale Antiusura di Francesca Rascazzo
È opinione diffusa che il gioco faccia bene alle entrate erariali. Eppure a incassare sono principalmente i gestori e la criminalità. Ecco spiegate verità e ipocrisie di un’industria che fattura 54 miliardi di euro all’anno (altro…)