Articoli con tags ‘ clan Mallardo ’


Napoli, arrestato il latitante Giuseppe Dell’Aquila

Mag 25th, 2011 | Categoria: news
Questa volta non è riuscito a mettere in pratica una delle sue celebri fughe rocambolesche per scappare alla polizia, che lo ha arrestato questa mattina. Giuseppe Dell’Aquila, 49 anni, considerato uno dei trenta ricercati di massima pericolosità, è stato braccato nella sua villa blindata di Varcaturo, dopo quasi dieci anni di latitanza, iniziata dopo essere uscito dal carcere nel 2001 e per evitare di rientrarvi l’anno successivo per scontare una pena residua. ‘Peppe o’ ciuccio’ – questo il suo soprannome dietro al quale si cela un boss della camorra tanto astuto quanto potente – è ritenuto uno dei fondatori dell’Alleanza di Secondigliano, il cartello di famiglie camorristiche che negli anni 80 sparse sangue e spadroneggiò per le vie di Napoli. Accusato di associazione mafiosa e detenzione di armi, Giuseppe Dell’Aquila è considerato il reggente dei clan Contini e Mallardo: la sua ‘carriera’ ebbe inizio proprio seguendo le orme della prima famiglia, acquistando fiducia e potere tra i suoi membri fino a diventarne il capo. Emblematico quanto avvenne alla fine degli anni ’80, quando, grazie alla sua intercessione, le famiglie costituenti dell’Alleanza di Secondigliano (Contini, Mallardo e Licciardi) non uccisero i componenti della famiglia Giuliano, boss di Forcella. (Ma.De.)


Camorra, duro colpo al clan Mallardo

Apr 27th, 2010 | Categoria: news
Un’organizzazione criminale di stampo camorristico operante in Campania, Lazio Calabria e Sardegna è stata duramente colpita lo scorso 23 marzo da un’operazione congiunta di Polizia e Guardia di finanza, che ha impegnato centinaia di uomini sotto il coordinamento della Dda di Napoli. In arresto per associazione mafiosa 12 persone legate al clan Mallardo di Giugliano, cittadina a nord di Napoli. 65 i denunciati a piede libero. Sequestrati beni del valore complessivo di circa 500 milioni di euro, tra cui Ferrari, yacht, appartamenti, terreni, società, le aree ex Desco di Terracina (Lt), Madonna delle Grazie di Fondi (Lt), l’hotel Orizzonte e l’omonimo centro commerciale di Giugliano.