Articoli con tags ‘ Carmelo Gagliano ’


Trapani, la Dia confisca beni per due milioni di euro all’imprenditore Carmelo Gagliano

Nov 3rd, 2016 | Categoria: articoli
di redazione
  Un ingranaggio dell’alleanza tra mafiosi e casalesi per gestire gli affari del mercato ortofrutticolo di Fondi (Latina) è adesso finito confiscato. Nei giorni scorsi, personale della Direzione Investigativa Antimafia di Trapani ha notificato il decreto di confisca di parte del patrimonio immobiliare e societario riconducibile a Carmelo Gagliano, 50 enne marsalese, imprenditore nel settore dei trasporti. Un patrimonio di 1 milione e 800 mila euro. Tra le carte giudiziarie della confisca un pezzo rilevante di Cosa nostra, coinvolto è infatti Gaetano Riina, fratello del sanguinario capo della mafia corleonese. La proposta di applicazione della misura di prevenzione, avanzata dal Direttore della Dia Nunzio Antonio Ferla, è stata accolta dal Tribunale di Trapani-Sezione Misure di Prevenzione che ha emesso il relativo provvedimento, recependo l’esito delle investigazioni condotte dalla Dia trapanese, nell’ambito di indagini coordinate dal Procuratore Aggiunto della Dda di Palermo Dr. Bernardo Petralia, coordinatore del “Gruppo Misure di Prevenzione”, della procura antimafia del capoluogo dell’isola. A Gagliano è stata, altresì, applicata la sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di dimora abituale per la durata di anni tre. Gagliano ha sempre svolto l’attività di autotrasportatore. Scevro da condanne per fatti di mafia, il suo inserimento negli ambienti...