Articoli con tags ‘ assou ’


Processo Garofalo, il legale di Carlo Cosco: “Condannatelo, ma senza la premeditazione. Fu un raptus”

Mag 21st, 2013 | Categoria: articoli, prima pagina
di Marika Demaria
  «Sì, il mio assistito Carlo Cosco ha ucciso Lea Garofalo e per questo deve essere condannato. Ma ha commesso il delitto in preda a un raptus, non con premeditazione». Sono le 14.10 quando Daniele Sussman Steinberg termina con queste parole la sua arringa, iniziata alle undici di questa mattina, 21 maggio. Tre ore intense durante le quali il difensore accusato «di aver ucciso la mamma di sua figlia» ha minuziosamente scardinato vari punti della sentenza di primo grado. Nel prendere la parola, si è immediatamente rivolto ai giudici popolari, invitandoli a non farsi «distrarre dalle parole del procuratore e nemmeno dal bombardamento mediatico a cui questo processo è stato sottoposto. Le confessioni di Carlo Cosco, che il procuratore Tatangelo ha definito “nauseante messinscena” sono in realtà frutto di un lacerante dramma interiore. Lui ed io stiamo cercando di riemergere da tutto questo, ci sentiamo come annegati. Sono state fatte dichiarazioni inammissibili, come quelle secondo cui Carlo Cosco è da un lato amareggiato perché non vede la figlia ma dall’altro la userebbe come esca per uccidere la signora Garofalo, salvo poi pensare di uccidere la stessa ragazza. Sono davvero parole intollerabili». (altro…)