Articoli con tags ‘ anniversario ’


E’ morto Giuseppe Impastato, detto Peppino. I suoi discorsi su radio Aut

Mag 9th, 2011 | Categoria: news, prima pagina
Trentatré anni fa moriva Peppino Impastato, opponendosi alla mafia dal suo microfono di radio Aut seppe utilizzare l’ironia, la presa in giro, smascherando così il potere mafioso. Con Peppino Impastato il re era nudo. E il re era “Don Tano Seduto”, quel Gaetano Badalamenti che imperversò non solo a Cinisi ma fu a capo di Cosa nostra all’inizio degli anni Settanta. Impastato era candidato alle elezioni del consiglio comunale di Cinisi, nella lista di Democrazia Proletaria. Troppo per gli sgherri di Cosa nostra. I sicari di Badalamenti avevano ricevuto l’ordine di non lasciare tracce: la mafia desiderava che di questo ragazzo non rimanesse memoria. Oggi siamo ancora qui a ricordarlo. Diventato icona della lotta alla mafia, figurina da esibire o stampare su magliette, è necessario non smarrirne il messaggio: che a combattere contro un nemico così grande, non si può che perdere. Combattere con coraggio e incoscienza, mossi da un imperativo morale e di buon senso, porta alla sconfitta. Perché la mafia uccide i suoi nemici, uno per uno. Ma la tragica somma dei morti è il numero sempre crescente della vittoria su Cosa nostra. Una vittoria lenta, progressiva, che si diffonde nei nomi e nelle memorie...