Articoli con tags ‘ 12 gennaio 1988 ’


Palermo, il 12 gennaio 1988 l’omicidio di Giuseppe Insalaco

Gen 12th, 2016 | Categoria: prima pagina
di Marta Pellegrini
«Non sono un democristiano pentito, ma sono venuto qui per dire quello che penso della DC palermitana, degli affari, dei grandi appalti, di Ciancimino, dei perversi giochi che mi hanno costretto alle dimissioni dopo appena tre mesi.» Una vicenda, quella legata alla morte di Giuseppe Insalaco, dipinta sullo sfondo degli intrecci di potere palermitani: dai grandi appalti alla mafia, alle collusioni con la politica. Quella di Giuseppe Insalaco è una storia complessa. È stato per tre mesi sindaco di Palermo, dal 17 aprile al 13 luglio del 1984. È stato anche deputato, assessore e consigliere del ministro Franco Restivo. Sembrerebbe aver collaborato con i servizi segreti in alcune occasioni. Il 12 gennaio 1988 è stato ucciso a colpi di pistola nella sua auto, poi incendiata. Sono passati quasi trent’anni. Nel 1984 Insalaco aveva avuto udienza in Commissione Antimafia: appena due settimane dopo ricevette un avvertimento, la sua auto in fiamme. I 4 colpi esplosigli addosso, sempre in auto, nel 1988, provenivano da una 357 Magnum. Le pagine del memoriale da lui scritto e poi ritrovato nel corso delle indagini sono moltissime e alcune di esse sono state pubblicate dalla stampa. Tra queste spiccavano un’auto intervista in trenta domande e una lunga lista...