documenti


Transparency International: rapporto sulla corruzione 2010

Ott 27th, 2010 | Categoria: documenti
Transparency International – Corruption perceptions index 2010 results (rapporto sulla corruzione 2010)


Le male vite. Storie di contrabbando e di multinazionali

Set 30th, 2010 | Categoria: documenti
Alessandro Leogrande ricostruisce, dall’ascesa al declino, la storia del grande business delle sigarette di contrabbando: da una parte all’altra dell’Adriatico, dai forzieri della finanza internazionale alle periferie pugliesi, dalla Philip Morris alla Sacra corona unita (la più giovane delle mafie nostrane) alle nuove mafie dell’Est, dalle aule dei tribunali a quelle della politica, dalla percezione del crimine alla lotta ad esso, per giungere al suo ruolo nelle trasformazioni della società italiana e del suo costume. A sette anni dalla prima edizione, questo libro mantiene intatta la sua forza narrativa. Quella che potrebbe apparire una pagina del passato rivela invece appieno gli intrecci tra economia lecita e illecita, il loro perdurare in altre forme, il lato sordido della globalizzazione. Leggi l’introduzione Le male vite, Fandango Tascabili, pp. 254, 15 giugno 2010


Ciao Mauro

Set 24th, 2010 | Categoria: archivio articoli, documenti
La causale dell’omicidio sembra da ricondurre all’attività di giornalista della vittima, vivamente apprezzata dal pubblico e particolarmente invisa negli ambienti politici” Calogero Germanà, capo della squadra mobile di Trapani, 10 dicembre 1988 Mauro Rostagno è stato ucciso a Valderice la sera del 26 settembre 1988. Quattro colpi di fucile e due di pistola. Prima ai polmoni e al cuore, poi alla testa. E’ stato ucciso dalla mafia. Lo sosteneva a pochi giorni dall’omicidio il capo della mobile di Trapani, Calogero Germanà. Lo hanno detto i pentiti. Lo pensa oggi la Procura di Palermo, che proprio qualche giorno fa – con un’ultima perizia balistica – avrebbe trovato conferma ai suoi sospetti. Lo hanno ucciso per il suo martellante e intelligente lavoro giornalistico, che non dava tregua a mafiosi e corrotti. Lo diceva anche Totò Riina: per la mafia, Mauro Rostagno, era una cammurrìa (seccatura). apr 2011 – Ritrovati gli appunti su mafia e istituzioni mar 2011 – Labirinto Rostagno di Davide Pecorelli feb 2011 – Al via il processo Rostagno. In cerca della verità A Trapani, il 26 settembre 2010, le iniziative per l’anniversario dell’associazione Ciao Mauro sett 2010 – Ciao Mauro, eterna beatitudine, di Maddalena Rostagno ago 2010 – Un rivoluzionario contro la mafia, di Manuela Mareso giu 2009 –...


Audizione del Procuratore distrettuale antimafia di Reggio Calabria, Dottor Giuseppe Pignatone

Set 23rd, 2010 | Categoria: documenti
Resoconto stenografico dell’audizione di Giuseppe Pignatone, Procuratore distrettuale antimafia di Reggio Calabria – 21 settembre 2010


L’appello dell’Istituto “U. Arcuri” per riaprire il caso Valarioti

Ago 4th, 2010 | Categoria: documenti
L’istituto “U. Arcuri” per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia contemporanea con sede in provincia di Reggio Calabria ha, in occasione del trentennale della morte di Giuseppe Valarioti, lanciato un appello a istituzioni e magistratura (altro…)


Dossier mafie in Lombardia

Lug 14th, 2010 | Categoria: archivio articoli, documenti
Le mafie in Lombardia? Molto più che un’ipotesi. Spiega il perché un dossier speciale di Libera Informazione e Narcomafie distribuito a Milano in occasione della XV Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime delle mafie. Che le mafie siano storicamente presenti in Lombardia è provato dal numero di beni confiscati, 665 gli immobili e 165 le aziende, che la collocano al quinto posto tra le regioni italiane per numero di confische, preceduta solo da Sicilia, Campania, Calabria e Puglia. C’è poi il narcotraffico, con Milano che è la città in cui si consuma più cocaina (in proporzione al numero di abitanti) rispetto al resto d’Europa. Centosettanta i Kg di cocaina sequestrati nel 2008, più di 90 quelli di eroina nello stesso anno. La Lombardia si conferma, inoltre, territorio ampiamente interessato dal fenomeno delle ecomafie. Nella classifica del “ciclo dei rifiuti” stilata da Legambiente, la Lombardia si trova al 12° posto con 144 infrazioni (pari al 3,7% del totale). Nel 2008 sono state 164 le persone arrestate, mentre i sequestri ammontano a 57. Peggiore la situazione nel “ciclo del cemento” che vede la Lombardia al decimo posto con 261 infrazioni accertate( il 3,5% del totale), 400 persone denunciate e 26 sequestri...


Luglio 2010 Relazione annuale presidente Confesercenti

Lug 7th, 2010 | Categoria: documenti
Leggi la Relazione 2010 di Marco Venturi presidente Confesercenti


Luglio 2010, requisitoria del processo d’appello Dell’Utri

Lug 2nd, 2010 | Categoria: documenti
Requisitoria luglio 2010  del processo d’appello Dell’Utri


Rapporto Freedomhouse 2010 sulla Libertà di Stampa

Giu 3rd, 2010 | Categoria: documenti


Cei 2010: Per un paese solidale. Chiesa italiana e mezzogiorno

Mag 6th, 2010 | Categoria: documenti